fbpx

feesblog

fees > Blog > Generali > Scopri le nuove funzionalità di fees Pro

Scopri le nuove funzionalità di fees Pro

Con l’ultimo aggiornamento, abbiamo rilasciato alcune nuove funzionalità per fees Pro, il piano aziendale per gestire al meglio le note spese. Te le spieghiamo, in breve, qui sotto.

Commesse

Grazie a questa funzione è possibile associare più spese ad una specifica voce. L’obiettivo è tracciare i costi interni necessari ad erogare la prestazione lavorativa per la data commessa, così da semplificare la fatturazione sulla stessa. Dopo aver aggiunto la commessa, questa viene identificata da un numero. Tale numero è a discrezione dell’utente, per facilitare il successivo indirizzamento alla stessa.

Centro di costo

All’interno di un’azienda, ogni dipendente è dislocato all’interno di un diverso dipartimento. Ovvero, è associato ad un diverso centro di costo. Alcuni fanno parte del team di produzione, altri del team di marketing, altri ancora del team commerciale e così via. Ogni dipendente, dunque, potrà associare, al momento dell’inserimento di una spesa, il proprio centro di costo. La possibilità di associare ad una voce di spesa il relativo centro di costo è estremamente utile per capire, in sede di rendicontazione, quanto si stia spendendo per uno specifico dipartimento aziendale.

gestione note spese

Gestione dei clienti

Se all’interno della vostra azienda avete la necessità di gestire uscite con particolari clienti, questa è la funzione più adatta. È possibile quindi associare ad una voce di spesa il nome del cliente specifico, un indirizzo e un codice. Tramite questo codice sarà possibile riunire tutte le spese relative al cliente specifico, in modo da avere chiaro quanto si stia spendendo per quest’ultimo. In particolare, questa funzione è rilevante ai fini della tassazione, soprattutto nell'ambito della ristorazione.

Tutte queste funzioni hanno lo scopo di fornire un quadro dei costi che sia il più chiaro ed approfondito possibile.

Inoltre, è importante non dimenticare che tutte le spese possono essere esportate automaticamente in formato Excel. I dati sono quindi autogenerati e, una volta esportati in un file Excel, pronti per essere elaborati e gestiti in un modo semplice, veloce e tutto automatizzato.

Se ancora non le hai provate, scrivici e attiva il tuo piano gratuito… non esitare a contattarci per avere ulteriori informazioni!

Popular post

preview post image
10 Nov
avatar author

Come trasformare i documenti di spesa in dati strutturati con fees can

By Valeria Carlino /Generali
fees can è la soluzione che rende possibile integrare white label all’interno di qualsiasi applicativo per catturare i campi di…
preview post image
3 Nov
avatar author

Scopri le nuove funzionalità di fees Pro

By Valeria Carlino /Generali
Con l’ultimo aggiornamento, abbiamo rilasciato alcune nuove funzionalità per fees Pro, il piano aziendale per gestire al meglio le note…
preview post image
27 Ott
avatar author

L’Halloween del risparmio con fees

By Valeria Carlino /Generali
Ci siamo quasi, la festa più spaventosa dell’anno è alle porte. Tra leggende e tradizioni, dolcetti e scherzetti, Halloween viene…